//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Alberghini Cristiano

Category
Musica dal vivo, Musicisti
About This Project

Cristiano Alberghini, Diplomi e riconoscimenti:

  • 2000 Diploma di Musica Corale e Direzione di Coro

  • 1998 Diploma di Organo e Composizione Organistica

  • 2001 Borsa di studio “Fondazione Carlo Carolina Bianca e Santina Zucchelli”

  • 2002 “Premio Felice e Luigi Magone”

  • 2004 Migliore musica adottata per le “prove di danza con musica moderna” al concorso internazionale diretto dal CID International Tanzrat der Unisco tenutosi a Vienna presso il “Museum Quartier Theatre”

  • 2005 Diploma assegnato dalla fondazione dello stato di Mosca in Russa “Irina Arkhipova Fondation” – per la musica composta e da lui orchestrata nell’ambito del Festival della Cultura tra i Ministeri dell’estero Italiano e Russo; le composizioni musicali vennero eseguite con l’Orchestra Sinfonica di Mosfilm.

Attualmente compone musica per Orchestra Sinfonica per Film, Tv e per la libreria musicale “7_Floor” di Bologna. Con lo stesso gruppo di lavoro organizza workshop e servizi di pre e post produzione per case di produzione cinematografiche. Si è specializzato in Composizione e Orchestrazione Virtuale con il sistema Vienna Symphonic Library con la quale crea musica per la pre e post produzione di spettacoli teatrali, Balletti, demo per sincronizzazioni filmiche, Spot pubblicitari ecc… Da Vienna Symphonic Library ha avuto il riconoscimento per il sito web TUTORIAL VIDEO.it come primo centro di formazione on-line in Italia, per l’apprendimento dell’utilizzo di questi software creati per la programmazione a computer dell’orchestra sinfonica. Insegna Pianoforte, Composizione e Computer Music-Informatica Musicale. Collabora inoltre con lo studio di registrazione Pepe Audio Pro di Bologna. Pubblica per l’edizione musicale Artifex Music nei Paesi Bassi, per grandi orchestre di fiati, percussioni e tastiere elettroniche. Ha scritto musica per spettacoli teatrali, film, corto metraggi, e ha pubblicato CD con l’orchestra sinfonica di Szeged in Ungheria, BearFunk in Inghilterra, e per le edizioni Paoline in Italia.